Numeri sulla (mala)sanità

Di seguito una tabella tratta dal Corriere della Sera del 24.09.2015.

Sono 34.000 le denunce all’anno per danni subiti in strutture ospedaliere. Il 78% di esse è relativo a lesioni personali e il 7,5% a decesso.

Dal Sud e dalle Isole proviene il 44,5% delle denunce; dal Nord il 32,2% e dal Centro il 23,2%.

Dopo la struttura ospedaliera, i più convenuti in giudizio risultano essere i medici di Ortopedia e Traumatologia, seguiti da quelli del Pronto Soccorso, Chirurgia, Ostetricia e Ginecologia ed, infine, Medicina Generale.

In lieve calo il numero medio di sinistri registrati in una struttura ospedaliera: dai 69 del 2012 ai 58 del 2013.

corriere

Fonte: Osservatorio Sanità – ANIA – Marsh Risk Consulting